Reggio Calabria
 

Comunali a Reggio Calabria, Siclari (FI): "Sui nomi della Lega non ci sono veti, faremo squadra per la città"

siclari marco060319«Ad oggi non ci sono veti sui nomi proposti dalla Lega. È stato raggiunto un accordo a livello nazionale che prevede che sia la Lega a decidere il candidato a sindaco per Reggio Calabria e, come accade in tutte le coalizioni, da uomini di partito, si rispettano gli accordi».

Il senatore forzista Marco Siclari a poche ore dall'interpartitica prende posizione su quella che sarà la scelta del candidato a sindaco per la coalizione del centro destra e su un punto non ha dubbi: «Qualunque sia il candidato, uomo o donna che sia, la cosa fondamentale è che abbia un profilo professionale qualificato, importante e di riconosciuta morale. La cosa ancor più essenziale è che ami Reggio, che abbia a cuore le sorti di questa città, considerando che in questo momento si sta ripiegando su se stessa con difficoltà che si riflettono sulla qualità della vita delle singole famiglie e sull'attività imprenditoriale delle aziende reggine. Esistono emergenze reali, dissesto, rifiuti, trasporti, acqua e tanto altro. Questa è una città che, con lo spettro del dissesto, non può affrontare l'ordinaria amministrazione anche perché le tasse sono già state aumentate al massimo. Oggi bisogna fare squadra e pensare non soltanto alla vittoria della coalizione, ma soprattutto al giorno perché dopo le elezioni bisogna impegnarsi tutti, nessuno escluso, per dare vita alla città ed evitare che Reggio arrivi al collasso», ha concluso il senatore azzurro.