Reggio: al Museo diocesano inaugurazione della Mostra "La Bellezza del Crocifisso"

Venerdì 28 febbraio h 16,30 s'inaugura al Museo diocesano di Reggio Calabria la Mostra La Bellezza del Crocifisso. Tra arte contemporanea, Museo e territorio, a cura di Andrea Dall'Asta s.j., Claudia Manenti e Lucia Lojacono.

Dopo esser state esposte nell'ambito di Devotio 2019 a Bologna e recentemente presso la Galleria San Fedele di Milano, giungono in città due opere di giovani artisti contemporanei. Saba Masoumian e Luca Pianella hanno partecipato all'iniziativa "Percorsi di riavvicinamento: artisti contemporanei a confronto con il mistero cristiano", attraverso la quale Devotio nel 2019 ha rivolto agli artisti l'invito ad interpretare il momento cardine dell'esperienza cristiana, la Crocifissione di Gesù, inserendo la propria opera nel solco della ricchissima tradizione iconografica occidentale e restituendo un'immagine comprensibile a tutti e tale ds suscitare raccoglimento e preghiera.

Nel Museo diocesano alle opere dei due giovani artisti si affiancherà l'esposizione di due preziose oreficerie sacre provenienti dal territorio diocesano: l'ottocentesco Calice Ruffo di Scilla, recante illustrate Scene della Passione e la seicentesca Stauroteca in cristallo di rocca di Pentidattilo.

All'inaugurazione di venerdì 28 febbraio h 16,30 interverranno: padre Andrea Dall'Asta, architetto e teologo gesuita, direttore della Galleria San Fedele di Milano; Claudia Manenti, architetto e direttore del Centro Studi per l'Architettura sacra e la città di Bologna; Valentina Zattini, exibition manager di Devotio. L'incontro che precederà la visita alla Mostra sarà occasione per approfondire il tema di una nuova possibile relazione tra arte contemporanea e fede, tra artisti e Chiesa cattolica per un rinnovato dialogo.

Con la Mostra "La Bellezza del Crocifisso", visitabile dal 28 febbraio al 15 aprile, il Museo diocesano inaugura il ciclo di eventi celebrativi del proprio decennale 2010-2020: tra i prossimi in programma, il 31 marzo il Concerto di Pasqua del Conservatorio di musica "Francesco Cilea" in Cattedrale.

La Mostra si avvale, tra gli altri, del patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura, della Federazione Italiana Settimanali Cattolici e dell'Associazione Musei Ecclesiastici Italiani ed ha tra i media partner San Paolo Edizioni, Thema. Magazine di architettura, arte sacra e beni culturali ecclesiastici e Avvenire di Calabria.

Creato Giovedì, 27 Febbraio 2020 17:50