Reggio Calabria
 

“Reggio Spazio Libero” promuove sit-in a Piazza Italia sa sostegno di Gratteri

"Il gruppo fb totalmente apartitico, di libera aggregazione civica ,"REGGIO SPAZIO LIBERO, osservatorio legalita' , cultura, progresso", creato dal prof. Nino Spezzano, promuove un sit in per Sabato 18 gennaio prossimo a piazza italia, dalle ore 11 alle ore 13, di vicinanza e divulgazione dell' appello lanciato dal dr. Nicola Gratteri alla societa' civile. Il gruppo social , oltre a inserire la presenza di Reggio Calabria tra le citta' italiane che solidarizzano con il dr. Nicola Gratteri, e ne vogliono recepire l' appello (occupate gli spazi liberi) , vuole aprire uno squarcio sul silenzio e l'indifferenza (primo incubatore di ogni forma di N' drangheta) , una sorta di morte civica che ci sta avvolgendo, mentre tutto intorno a noi sta crollando rovinosamente, una cappa di oblomovismo inconcepibile e insopportabilmente asfissiante...

Il problema e l' obiettivo non sono tanto difendere (soprattutto a parole o con una presenza passiva) la figura di Gratteri, in quanto ha gli strumenti militari e le competenze giuridiche per farlo molto bene da solo. Il problema e' il coraggio e la forza di vincere una debosciatezza e indifferenza antropologica devastanti. Recepire , applicare, diffondere gli appelli alla legalita' di personalita' della magistratura come Gratteri, De Raho, in ogni settore e in ogni modo, ovunque...Lottare per cambiare una societa' incancrenita, rimettere al centro valori fondamentali di umanesimo , cultura, civilta'.

I giovani , gli studenti, i cittadini tutti, sono invitati a declamare al microfono, e/o riportare su qualsiasi supporto un passo una frase, un aforisma, del grande procuratore nativo di Gerace piu amato dai Calabresi , in italia ed all' estero". Lo scrive "Reggio spazio libero, osservatorio legalità, cultura, progresso".