Reggio Calabria
 

Monasterace (RC), Dieni (M5S): “La caserma dei Vigili del Fuoco aprirà”

«Ogni promessa è debito: la caserma dei vigili del fuoco di Monasterace, che rischiava di diventare un inno allo spreco, è diventata una realtà di cui andare orgogliosi». Così la portavoce alla Camera del Movimento 5 stelle Federica Dieni.
«Dopo una mia personale battaglia durata diversi anni – aggiunge la deputata –, è arrivata la notizia tanto attesa: l'organico del comando reggino è stato incrementato di altre 28 unità, che saranno destinate alla caserma di Monasterace. È un successo per coloro che si sono impegnati in questi anni ma soprattutto per il territorio jonico calabrese, che ora potrà contare su un presidio di sicurezza fondamentale».

«La caserma – ricorda Dieni – era stata ristrutturata di recente, per una spesa di circa 500mila euro. Malgrado l'intervento, fino a qualche mese fa era stata esclusa la possibilità di attivare il distaccamento di Monasterace, nonostante ci fosse stato un consistente potenziamento delle dotazioni organiche del corpo nazionale dei vigili del fuoco».
«Le cose, ora – spiega la deputata 5 stelle–, sono cambiate in modo radicale e non posso non essere soddisfatta per il risultato, cui ho contribuito per mezzo di decine di interrogazioni parlamentari, manifestazioni di protesta, ispezioni nella struttura e svariate denunce pubbliche. Fondamentale, poi, è stato l'impegno costante di tutti gli attivisti del M5s, che hanno avuto a cuore questo problema e non si sono arresi fino all'ultimo. Tengo inoltre a ringraziare il sindacato Uilpa e, in particolare, i segretari nazionale e regionale Giovanni Alampi e Antonino Provazza».
«Adesso – conclude la deputata 5 stelle –, non resta che aspettare che la caserma sia operativa e vigilare affinché il presidio, negli anni a venire, venga mantenuto e potenziato. Una vasta area della Calabria, d'ora in poi, potrà considerarsi più sicura».