Reggio: il 24 febbraio concerto del pianista Rem Urasin

Il Teatro Comunale "F. Cilea" ospiterà lunedì 24 febbraio alle ore 20.30 il pianista di fama mondiale Rem Urasin, già vincitore di numerosi premi di musica classica come il XIII concorso internazionale Chopin nel 1995 e il concorso mondiale di pianoforte di Montecarlo nel 2004. Considerato uno dei pianisti più romantici della sua generazione, è stato definito un "messaggero di Chopin".

Il pianista ha eseguito concerti in città in tutto il mondo e all'estero; è apparso con l'Orchestra Nazionale Russa, l'Orchestra Filarmonica di Mosca, l'Orchestra Filarmonica di Varsavia, l'Orchestra Sinfonica di Sydney, le Orchestre da Camera di Cracovia e l'Orchestra Sinfonica di Ekaterinburg, tra gli altri gruppi. Rem Urasin ha curato e rappresentato il vasto ciclo "Frédéric Chopin. Le opere complete in undici concerti " per celebrare i due secoli dalla nascita del compositore e gli è stata riconosciuta la rara capacità, ogni volta, di creare di nuovo la struttura esemplare di queste opere di riferimento, e questo si traduce in un'atmosfera indimenticabile di creatività ai suoi concerti.

Il concerto, organizzato dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria, in collaborazione con il Comune, il Consolato Generale Russo di Palermo e l'associazione Casa Russa Arti Erzie, prevede l'esecuzione di brani di Lizst, Schumann, Schubert e Chopin.

Lo spettacolo, degno dei più grandi palcoscenici, rafforza e impreziosisce, grazie al laborioso operato dell'Amministrazione Falcomatà, l'offerta culturale per l'area metropolitana di Reggio e tutta la Calabria.

La presenza del Maestro Urasin è l'ennesima dimostrazione del rapporto di collaborazione instaurato dal Sindaco Falcomatà con i rappresentanti di paesi esteri che vedono in Reggio Calabria un riferimento di accoglienza e fratellanza tra i popoli.

L'ingresso all'interno del teatro Cilea è libero fino ad esaurimento posti.

Creato Sabato, 22 Febbraio 2020 10:37