Crotone
 

Sequestrate postazioni internet per scommesse a Crotone

Cinque postazioni internet sono state sequestrate in due circoli privati di Crotone perche' abilitati a scommesse ma senza avere le caratteristiche previste. Il sequestro e' giunto a conclusione di una serie di controlli effettuati da personale della Divisione Pasi (Squadra amministrativa) della Questura di Crotone, insieme a personale del Reparto prevenzione crimine di Cosenza ed a personale sanitario dell'Asp-Sian di Crotone. In un altro locale, invece, i controlli hanno evidenziato la presenza di 11 dipendenti, quattro dei quali assunti in nero. Nello stesso locale sono stati poi sequestrati 115 chili di prodotti ittici, 140 di carne e 16 di prodotti di altro genere, tutto privo di tracciabilita' ed etichettatura.