Cosenza
 

Usura ed estorsione: 5 misure cautelari a Cosenza

cosenzatribunale 500La polizia di Cosenza sta dando esecuzione a un'ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal gip al Tribunale di Cosenza, su richiesta della procura, nei confronti di cinque persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di usura, estorsione ed esercizio abusivo dell'attività finanziaria.

I dettagli verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10.30 alla Questura di Cosenza, alla presenza del procuratore della Repubblica e degli investigatori della polizia.