Cosenza
 

Consolidamento Cannavino e Gangarello, Sapia (M5S) chiede al viceministro delle Infrastrutture di tutelare il territorio silano: "Cancelleri ha garantito il suo impegno personale"

«Il viceministro delle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri, mi ha ribadito il proprio impegno personale rispetto ai lavori per il consolidamento dei viadotti Cannavino e Gangarello, lungo la strada statale 107 Paola-Crotone». Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Francesco Sapia, che precisa: «Si tratta di due interventi necessari, il secondo è già in corso. Altrettanto necessario, abbiamo concordato con il viceministro Cancelleri, è che nello specifico ci sia la migliore programmazione al fine di agevolare gli spostamenti lungo i percorsi alternativi per l'intera durata dei lavori, in modo da ridurre il più possibile i relativi disagi per la popolazione, il turismo e le attività economiche della zona». «Il viceministro delle Infrastrutture – prosegue il deputato del Movimento 5 Stelle – è già all'opera per verificare come Anas intenda procedere per assicurare la sicurezza e regolarità della circolazione, così da tutelare il territorio silano quando verrà chiuso il viadotto Cannavino». «L'attenzione del viceministro Cancelleri – conclude Sapia – è massima, come lo è la sua e la mia collaborazione con tutte le istituzioni interessate, nei confronti delle quali confermiamo la nostra più piena disponibilità».