Celluloide
 

Al Museo dei Bretti e degli Enotri i casting per un nuovo film che sarà girato a Cosenza

Al via mercoledì 25 settembre, alle 16,30, al Museo dei Brettii e degli Enotri, i casting per selezionare i figuranti che prenderanno parte alla lavorazione di un nuovo film che sarà girato, nei mesi di ottobre e novembre, tra Cosenza e Rende.
I casting proseguiranno anche giovedì 26 e venerdì 27 settembre, sempre al Museo dei Brettii e degli Enotri, dalle ore 9,00 alle 18,00. Saranno selezionate circa un centinaio di persone, tra figurazioni semplici e piccoli ruoli.
Il film di cui si conosce per il momento solo il titolo provvisorio, "Ostaggi", è prodotto da Angelo Longoni per la Società Wake Up Produzioni di Roma, con il sostegno della "Calabria Film Commission" ed è diretto da Eleonora Ivone. A selezionare i figuranti saranno la stessa regista del film e l'attore cosentino Marcello Arnone. L'incarico di calendarizzare le riprese e soprattutto di ricercare le location del film è stato affidato dal produttore Angelo Longoni all'organizzatore cinematografico e produttore cosentino Pasquale Arnone.
Cosenza, dunque, diventa nuovamente set cinematografico e innegabili saranno le ricadute anche dal punto di vista turistico come non ha mancato di sottolineare l'Assessore al turismo e marketing territoriale Rosaria Succurro.
"Ci fa enormemente piacere che un produttore attento come Angelo Longoni abbia deciso – sottolinea l'Assessore Succurro – di utilizzare la nostra città come set cinematografico. Non è la prima volta che accade e questo ci inorgoglisce. E' ampiamente dimostrato che il cinema – ha detto ancora Succurro – sia un importante strumento per veicolare i flussi turistici. Il fenomeno del cosìddetto cineturismo si è affermato in Italia, in molti territori, come la Sicilia, la Puglia, la Basilicata, generando significative ricadute che hanno contribuito notevolmente ad aumentarne l'attrattività. L'auspicio è che, grazie anche al film di Eleonora Ivone, questi effetti possano verificarsi anche da noi".

Il film "Ostaggi", il cui soggetto porta la firma di Angelo Longoni ed Eleonora Ivone, è, dalle prime indiscrezioni filtrate, una commedia che affronta il tema delle diseguaglianze economiche, razziali e dei conflitti esistenti nella nostra società. Ma lo fa raccontando una storia che è insieme cruda e divertente. A metà strada tra l'action movie e la commedia, dagli accenti anche molto comici, il film rappresenta un piccolo specchio in grado di riflettere l'anima di una comunità che, a dispetto della disgregazione che sta vivendo, ritrova un'umanità solidale e profonda. Assolutamente top secret il cast dei protagonisti del film cui saranno affidati i 7 ruoli principali di "Ostaggi". Si parla comunque di attori di primo piano del cinema italiano.