Catanzaro
 

Catanzaro, Cavallaro: "Approvati tirocini inclusione sociale a supporto del settore Ambiente"

Sono 145 le domande pervenute riguardo alla manifestazione d'interesse, pubblicata dal Comune di Catanzaro, per la presentazione di percorsi di politiche attive per la realizzazione di tirocini di inclusione sociale rivolti a disoccupati ex percettori di mobilità in deroga. Ne dà notizia l'assessore all'ambiente Domenico Cavallaro nell'evidenziare che "la procedura predisposta dal settore, diretto da Bruno Gualtieri, su input del sindaco Abramo, sta andando avanti speditamente ed è stata approvata la relativa graduatoria da cui l'amministrazione comunale attingerà per l'attivazione di tirocini di un anno per 60 figure professionali. Il Comune di Catanzaro è rientrato tra gli enti ammessi a tale percorso da parte della Regione Calabria per cui è beneficiario di un finanziamento di 360mila euro. I soggetti destinatari, ex percettori di mobilità in deroga, una volta completato l'iter, potranno fornire un contributo importante nella gestione di servizi primari nel settore ambientale".

"In particolare, i tirocini riguarderanno attività di assistenza agli operatori del verde pubblico e della raccolta differenziata, cura delle aree a verde della città e dei cigli stradali, manutenzione ordinaria e straordinaria di attrezzature ludiche e dei cimiteri, piccoli interventi su immobili di proprietà comunale, informazione al pubblico e assistenza amministrativa. L'amministrazione Abramo sta, dunque, accelerando al massimo tutti gli adempimenti previsti per garantire un importante supporto al funzionamento della macchina comunale".