Catanzaro
 

Lamezia, il 14 dicembre il convegno “Lupus Eritematoso Sistemico In Calabria”

Spesso sentiamo parlare di Lupus, ma la malattia che si cela dietro al nome nella maggior parte dei casi, è poco conosciuta. In particolare colpisce donne tra i 15 e i 40 anni e coinvolge il sistema connettivo con manifestazioni eritematose cutanee e mucose, sensibilità alla luce del sole e coinvolgimento sistemico di quasi tutti gli organi e apparati come il rene, le articolazioni, il sistema nervoso centrale. Questa patologia così insidiosa, verrà trattata ampiamente in un convegno previsto per il 14 dicembre prossimo, presso un noto hotel di Lamezia Terme.
All'evento, dal titolo "Lupus Eritematoso Sistemico In Calabria" e organizzato col supporto della Rombolà Tourism and Event Consulting, prenderanno parte esperti specialisti provenienti da tutta la regione e non solo. Ospite della giornata anche l'associazione Cal.ma. (Calabria Malati Autoimmuni) con il presidente Luana Maurotti.

Durante il simposio, che si svilupperà nell'arco dell'intera giornata, presieduto dal dott. Maurizio Caminiti, Direttore UOD di Reumatologia del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria, verranno chiariti moltissimi aspetti del Lupus, tra cui quelli sociali, epidemiologici, organici e di esperienza diretta sui pazienti.
Il convegno si concluderà con una tavola rotonda alla quale parteciperanno, anche le altre figure specialistiche mediche: Francesco Ursini, Giuseppe Varcasia, Massimo L'Andolina, Giusy Pagano Mariano, Domenico Olivo, Pietro Gigliotti.