Calcio
 

Reggina, Gianni sull'esonero di Spataro: "Troppi ragazzi di fuori, valorizzeremo i reggini"

giannitvSenza giri di parole. Il direttore generale Andrea Gianni ha praticamente scritto una canzone con due note, nel commentare a Reggina Tv l'esonero di Alessio Spataro dalla carica di responsabile del settore giovanile. Chiarissimo il concetto espresso dal dirigente amaranto:

"Abbiamo ritenuto opportuno riorganizzare il settore giovanile. Stiamo cercando di dare una scossa. Adesso ci sarà un periodo di transizione, con una soluzione temporanea interna – rivela il dg Gianni a Reggina Tv - L'intenzione è di valorizzare i ragazzi di Reggio Calabria. Ciò non è avvenuto perché è stata portata avanti una politica ritenuta non in linea con i programmi della società. Abbiamo troppi ragazzi di fuori, cercheremo di trattenere i meritevoli. Averne tanti in convivio non fa bene a nessuno, sono dell'idea di valorizzare quelli di Reggio".