Giacche Verdi Calabria nell'albo Regionale del Volontariato di Protezione Civile

L'associazione Giacche Verdi Calabria è stata inserita nell'albo Regionale del Volontariato di Protezione Civile.

Il provvedimento della Protezione Civile della Regione Calabria (decreto dirigenziale N°. 5845), con cui è stata perfezionata l'iscrizione, è stato emanato il 27 maggio scorso.

"Siamo orgogliosi di questo traguardo, frutto di impegno e dedizione – commenta il presidente di Giacche Verdi Calabria, Gianfranco Micalizzi - La nostra passione per gli animali, e i cavalli in modo particolare, ci rende unici nel mondo della protezione civile e in grado di individuare criticità prima che si trasformino in tragedie".

Nelle ultime settimane, inoltre, particolarmente importante è stato il contributo fornito dall'associazione ai vari COC nell'affrontare l'emergenza Covid-19. "È stata un'esperienza impegnativa ma gratificante – prosegue Micalizzi- Mai come oggi, la Protezione Civile e i volontari, sono indispensabili per la tutela e la sicurezza dei nostri territori e noi continueremo a mettere il nostro impegno e la nostra professionalità al servizio della collettività".

Le Giacche Verdi Calabria operano sul territorio regionale da oltre 16 anni e, grazie ai numerosi volontari che animano l'associazione, l'attività a supporto della comunità non si è mai fermata, soprattutto sul fronte della

salvaguardia e della difesa dell'ambiente.