Regionali, Ebac: “Buon lavoro alla neo presidente Santelli, ci aspettiamo impegno verso comparto artigianato”

"La presidenza dell'Ente bilaterale artigianato calabria (EBAC) formula i migliori auguri di buon lavoro alla Neo- Presidente della Regione Calabria Jole Santelli nella certezza che, con il pronto avvio della Legislatura, sarà cura del nuovo Governo Regionale inserire tra i primi punti in Agenda l'attuazione della legge regionale n. 5/2018 T.U. Artigianato. La Presidenza EBAC dichiara fin d'ora la propria disponibilità ad aprire un tavolo di confronto con gli Assessorati al Lavoro e Formazione e alle Attività Produttive poiché, a giudizio di Aricò e Gigliotti, non si può più perdere tempo. E' necessaria una netta inversione di tendenza per dare maggiore risalto al comparto dell'artigianato, da troppo tempo trascurato. E' imprescindibile dare piena attuazione ai bandi per il finanziamento della Formazione di base trasversale in Apprendistato, così come bisogna impegnarsi per la costituzione dell'Osservatorio dell'artigianato, previsto dalla legge regionale, ma ancora lungi da trovare applicazione concreta.

"EBAC si appella alla sensibilità del nuovo Presidente della Regione Calabria verso questi temi e si dice pronta ad un impegno concreto nel solco della piena disponibilità e collaborazione dell'Ente verso il nuovo governo regionale. Lavorare nell'interesse delle imprese artigiane e dei suoi lavoratori, significa potenziare l'economia della Calabria siamo sicuri-concludono Aricò e Gigliotti- che il Presidente Jole Santelli condividerà i nostri stessi stessi obiettivi per il rilancio di questo importante settore". E' quanto si legge in una dichiarazione congiunta del presidente Giovanni Aricò e del vicepresidente dell'Ebac Michele Gigliotti.