Altri Sport
 

Real Arangea sempre più solo al comando

Si conclude nel migliore dei modi la decima giornata di campionato per il Real Arangea.

La sfida ha messo a confronto le due migliori squadre del torneo che se le sono date fino all'ultimo respiro.

Inizio in salita per i giallo-neri arangioti, rei di aver distrattamente concesso nelle prime due conclusioni Taurianovesi, la doppia realizzazione del laterale Mammola Andrea, autore al termine della partita di quattro realizzazioni.

L'atteggiamento rabbioso non premia inizialmente il Real Arangea. Sarà Minniti Giovanni a suonare la carica , facendo esplodere il Palacsi di Gallina.

Entrambe le compagini si annullano, rispondendosi ad oltranza a suon di giocate incredibili. Finisce un primo tempo strepitoso che non premia nel risultato il Real ed il secondo promette e offrirà altrettanto spettacolo. La grinta e la determinazione giallo-nera alla lunga pagano, ed il secondo tempo vedrà assoluti protagonisti Lorenzo Calafiore (autore di una tripletta) e Giovanni Minniti ( che chiude la partita con un poker di reti). A giochi praticamente finiti si registrerà il gol del promettente pivot Taurianovese che chiuderà la partita sul 7-5.

Il Real Arangea, con la sua nona vittoria consecutiva, scava un solco in classifica fuggendo a più 7 proprio a discapito del Real Taurianova.

Al termine della gara le società che si sono appena date battaglia, hanno prolungato il loro terzo tempo anche al di fuori della struttura di gioco, condividendo momenti di festa e risate che fortificano un'amicizia appena nata.

Un ringraziamento particolare va fatto a tutti i sostenitori giallo-neri che oggi hanno gremito il PalaCsi contribuendo alla festa, partecipando calorosamente alla sfida e rappresentando un vero e proprio fattore vincente.