Agorà
 

Pizzo, domani il sindaco Callipo inaugura la 27esima Rassegna di pittura, scultura e grafica

Domani sera, sabato, alle ore 21, al Museo della Tonnara di Pizzo Marina il sindaco Gianluca

Callipo, presenti autorità provinciali, esponenti del mondo dell'associazionismo, della cultura ed dell'arte, inaugurerà con il patrocinio ufficiale del Comune di Pizzo, la 26^ edizione del Premio Pittura, Scultura e Grafica, rassegna d'arte promossa ed organizzata dall'associazione culturale Estatearte, presieduta da Angelo Silvestri .

Sono oltre cinquanta gli artisti che hanno aderito a questo tradizionale appuntamento con il mondo della cultura e dell'arte che richiama a Pizzo non soltanto gli appassionati ma anche i tantissimi vacanzieri presenti sulla Costa degli Dei e che annualmente raggiungono la suggestiva località napitina per apprezzare le interessanti opere d'arti che molti autori calabresi e non espongono nell'accogliente salone del Museo della Tonnara, vera e propria casa della cultura e dell'arte.

"I successi conseguiti negli anni scorsi – ha dichiarato Angelo Silvestri, Presidente dell'Associazione, presentando l'evento – continuano a stimolare il nostro stagionale impegno e ci impongono sempre nuove e più moderne aperture in direzione della necessità di assicurare il proseguio di un appuntamento estivo di tutto rispetto che la città di Pizzo avverte come il classico fiore all'occhiello.

Il sostegno dell'Amministrazione comunale ma soprattutto l'interesse degli artisti che partecipano con estrema attenzione e passione alla rassegna – ha aggiunto Angelo Silvestri – ha fatto si che l'evento diventasse sempre più competitivo ed entrasse nel taccuino-vacanza degli innumerevoli ospiti che sono presenti sul nostro bellissimo ed accogliente litorale.

Le adesione di quest'anno, dunque, confermano l'importanza dell'iniziativa e continuano a stimolare ulteriormente l'impegno, la passione e il sacrificio di chi ha da sempre capito che questo appuntamento rappresenta un faro sempre più luminoso per gli straordinari borghi di Pizzo e dintorni.

Ventisette nastri d'inaugurazione non sono pochi – conclude con un pizzico di orgoglio Angelo Silvestri – ma servono certamente a confermare che l'interesse sui tantissimi e qualificati artisti che amano esporre le proprie opere resta sempre notevole e che Pizzo costituisce, sempre, un serio e qualificato riferimento per la Calabria che promuove la sua immagine migliore per lo sviluppo del suo territorio".

Per Tony Bilotta, ex Presidente della Camera di Commercio di Vibo Valentia profondo e convinto sostenitore della validità della rassegna di Estatearte, "l'idea portata avanti con tenacia, caparbietà e forte passione dall'Associazione culturale continua, tra l'altro, a valorizzare le tantissime potenzialità del nostro territorio che rappresentano più che una speranza per lo sviluppo dell'economia, della cultura, dell'accoglienza e dell'ambiente.

La rassegna d'arte rimarrà esposta dal 24 agosto al 1 settembre.