Agorà
 

Il Cis celebra Mary Shelley: incontro a Reggio sull’autrice del romanzo 'Frankenstein'

Mercoledì 20 novembre 2019, alle ore 17:15, nella Sala S. Giorgio al Corso della chiesa degli artisti di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori, nell'ambito del ciclo di letteratura mondiale di lingua inglese, promuove l'incontro "Mary Shelley autrice del romanzo Frankenstein". Introduce Maria Quattrone, già dirigente scolastico del liceo classico "T. Campanella" di Reggio Calabria, e relaziona Silvana Comi, docente di Lingua e Letteratura Inglese. Frankenstein o il moderno Prometeo è il romanzo gotico pubblicato da Mary Shelley tra il 1816 e il 1818. Con il romanzo Frankenstein la Shelley cerca di ricreare quel terrore e quella paura che lei stessa ha vissuto durante un incubo notturno in cui ha sognato che uno studente assemblando pezzi di cadaveri formava nuovi individui vivi.

A più di due secoli di distanza, il romanzo, è ancora una delle opere più lette e fonte di ispirazione per registi di cinema e teatro. Mary Wollstonecraft Godwin, nome d'arte Mary Shelley, (Londra il 30 agosto 1797 – Londra 1 febbraio 1851), figlia della filosofa Mary Wollstonecraft e del saggista e scrittore politico William Godwin, è stata scrittrice, saggista e biografa britannica. A 19 anni pubblicò il romanzo gotico Frankenstein, dopo la morte del marito, Percy Bysshe Shelley, avvenuta in Italia per annegamento, curò tutte le edizioni del poeta inglese.